Internet Senza Limiti
Vodafone SUPER ADSL
Cerca con Google
Ricerca personalizzata
Archivio offerte

A Febbraio UBI Banca-Banca Popolare di Bergamo inizia il progetto “Enjoy Mobile Payments”. Inizialmente limitato alla provincia di Varese, questo sistema permetterà ai possessori di uno smartphone di ultima generazione e di una carta prepagata UBI-Banca Enjoy, di effettuare qualunque transazione semplicemente avvicinando il proprio dispositivo all’apposita postazione dedicata.

Enjoy  Mobile Payments utilizza la tecnologia NFC (Near Field Communication). Il processo è piuttosto semplice in quanto la propria carta prepagata Enjoy di UBI Banca viene virtualizzata all’interno della SIM telefonica di uno smartphone. A questo punto è possibile effettuare pagamenti in modalità contact-less presso gli esercizi commerciali dotati di un pos con questa tecnologia (in costante incremento sulla piazza di Varese, ad oggi oltre 300 dispositivi abilitati ma saranno oltre 500 a pieno regime). Questo sistema accellera quindi il passaggio dalla moneta tradizionale a quella elettronica o virtuale grazie anche alle previsioni di diffusione degli smartphone: 32 milioni stimati sul mercato italiano per il 2012, che cresceranno a 50 milioni nel 2015.

La sperimentazione partirà nella sola città di Varese ma l’obiettivo del Gruppo UBI Banca è quello di espandere l’iniziativa anche su altre città italiane nel corso del 2013, prevedendo il pieno lancio commerciale a livello nazionale nel 2014.

Il progetto di UBI Banca “Enjoy Mobile Payments” si avvale dell’importante contributo di aziende leader nel proprio settore, impegnate a valorizzare la tecnologia NFC nell’ambito dei sistemi di pagamento. Vodafone (uno dei maggiori gruppi di telecomunicazioni al mondo, con oltre 400 milioni di clienti in 30 paesi), CartaSi (azienda leader nel mercato dei pagamenti e da tempo attiva nello sviluppo di soluzioni di mobile payment per il comparto Monetica), SIA (primario processor internazionale dei pagamenti specializzato nella progettazione, realizzazione e gestione di soluzioni innovative volte all’interoperabilità fra telco, banche, imprese e service provider), Samsung  (leader mondiale nel digitale, che ha messo a disposizione gli smartphone Galaxy SIII per questa fase pilota).